Prestiti scuola a tasso zero

cessione del quinto

PRESTITI SCUOLA SENZA PAGARE INTERESSI

Per le famiglie che hanno figli iscritti alle medie inferiori, alle medie superiori e all’università, c’è la possibilità di ottenere prestiti fino a 1.200 euro senza pagare interessi.
Si presenta un anno particolarmente difficile in ordine al caro scuola e ciò che preannuncio le varie associazioni a favore dei consumatori. Per fortuna vi sono varie proposte in aiuto alle famiglie. Fra queste quella più rappresentativa è l’iniziativa promossa dalla Banca-Banca di credito cooperativo San Pietro in Vincio, che offre un prestito ai giovani studenti fino a 1.200 euro a tasso zero da rimborsare in dodici mesi per l’iscrizione a scuola, l’acquisto di libri o accessori. Il prestito agli studenti è rivolto alle famiglie di clienti e soci dell’istituto con figli iscritti alle scuole medie, alle scuole superiori e atenei universitari. La procedura di rimborso avviene in rate mensili di cento euro a interessi zero e senza alcuna spesa bancaria. Per richiedere il prestito dei giovani studenti è necessario produrre busta paga, dichiarazione dei redditi e il documento d’iscrizione dello studente all’anno scolastico 2008-2009, il familiare potrà richiedere il prestito in una della filiali della ViBanca, nella sede di Pontelungo, oppure in quelle di via Marini, via Cappellini e Quarrata.
 L’iniziativa del governo francese avrà un costo che si aggira intorno ai mille milioni di euro. Il provvedimento riguarda un progetto di legge denominato ‘Grenelle dell’Ambiente’, che sarà oggetto di dibattito in Parlamento il 7 ottobre del 2008

Le categorie di approfondimento

PRESTITI TASSO ZERO

Perchè sono importanti.

PRESTITI SCUOLA

Spese scolastiche senza interessi .

PRESTITI ECOLOGICI

A favore delle aziende francesi.